La lavorazione

 

La raccolta dei fiori

I fiori degli impianti Giallo di Corte sono staccati nelle prime ore del giorno, con un taglio praticato con l'unghia del pollice sull'indice, vengono poi posti in cesti e conservati al fresco in ambienti protetti dove avviene subito (entro la stessa giornata) la seconda fase (di sfioratura). La raccolta dei fiori dura intorno ai trenta giorni in un arco di tempo compreso fra la seconda metà di ottobre e la prima di novembre. 

 

La sfioratura - separazione degli stimmi dal fiore o mondatura

Consiste nella separazione degli stimmi dalle restanti parti del fiore, ossia dal perigonio e dagli stami. Gli operatori Giallo di Corte compiono l’operazione al chiuso, in locale protetto con tecnica tradizionale che consiste nell'aprire il fiore con entrambe le mani e nel recidere lo stilo poco più in alto dell'attaccatura dei tre stigmi facendo attenzione a non dividerli. Per rendere il prodotto più puro possibile è necessario eliminare completamente la parte biancastra dello stilo che tiene uniti i tre stimmi. Gli stimmi devono essere manipolati il minimo indispensabile per evitare il loro danneggiamento ed un conseguente impoverimento dei principi attivi. Per eseguire questa operazione occorre il doppio del tempo necessario per la raccolta. 

 

L'essiccamento

Nello stessa giornata della raccolta e della sfioratura avviene l’essiccamento. Gli stimmi dello zafferano Gaillo di Corte vengono trasporti in luogo adatto e sistemati sulle griglie dell’essiccatore ben distanziati tra loro per essere sottoposti all'essiccamento. L’essiccatore deve permettere l’operazione con sorgente di calore blanda e ventilata in modo che il disseccamento avvenga costantemente e progressivamente in poco tempo ed a bassa temperatura senza compromettere la qualità del prodotto finito. Alla fine dell’operazione gli stimmi si spezzano facilmente con frattura netta. 

 

La conservazione

Gli stimmi essiccati sono conservati per qualche tempo in contenitori opachi ed in luogo fresco e asciutto in attesa del confezionamento.

 

Il confezionamento

Le confezioni Giallo di Corte sono di vetro o di vetro/sughero con eventuale supporto in cartoncino (il materiale a diretto contatto con il prodotto è costituito sempre di vetro). Le confezioni hanno peso variabile dal decimo di grammo ad alcuni grammi.

CONDIVIDI
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.